Esercizi per allenarsi a casa

come allenarsi da casa copertina articolo antonella d'anna blog torino

Ciao!

Oggi volevo condividere con voi, alcuni esercizi per allenarsi a casa per l’emergenza Corona Virus.

Inoltre, vi lascio anche uno dei miei scorsi articoli con qualche consiglio per studiare a casa.

Nell’attesa che questa situazione di emergenza si concluda in fretta, teniamoci attivi facendo qualche piccolo, ma efficace esercizio a casa. 

Riscaldamento:  

salti con la corda o skip  per 30 secondi 

Jumping Jacks per 30 secondi. 

come allenarsi a casa esercizio jumping jacks antonella d'anna blog torino

questi primi esercizi vi  consiglio di ripeterli per tre volte.

il primo circuito di esercizi è composto da: 

Affondi Laterali 30 secondi: sono molto utili perché coinvolgono non solo gli estensori dell’anca e i glutei, ma anche gli adduttori e i muscoli dell’interno coscia che risultano essere sempre molto difficili da allenare. 

Burpees 30 secondi: sono considerati i migliori per bruciare i grassi, aiutano a bruciare moltissime calorie, lavorano in particolare sugli addominali e aiutano ad aumentare la resistenza. 

Squat Jump 30 secondi: servono sicuramente a tonificare i glutei e snellire le gambe, migliorandone la massa muscolare.

Questo esercizio aiuta a riparare e rinforzare le fibre muscolari grazie all’utilizzo di amminoacidi. 

questo primo circuito è da ripetere per 3 volte.

il secondo circuito, invece, è composto da: 

Mountain Climber 30 secondi: i muscoli coinvolti in questo esercizio sono quadricipiti, femorali, glutei, pettorali e spalle.

Inoltre, si lavora moltissimo anche sulla stabilizzazione articolare e sull’equilibrio. 

Ponte Gluteo 30 secondi: questo è uno degli esercizi migliori per i glutei e interessa,inoltre,  anche l’addome.

Plank 30 secondi: mette in moto tutti i muscoli del corpo, richiede una grande forza fisica e molta concentrazione:  si basa sopratutto sulla durata di mantenimento della posizione. 

secondo circuito articolo esercizi per allenarsi a casa antonella d'anna blog torino

Anche questo circuito è da ripetere per tre volte. 

Dopo questi circuiti, io faccio ancora qualche esercizio concentrato principalmente sugli addominali, i miei preferiti sono: 

Russian Twist 20 ripetizioni: si concentra sulle fibre che costituiscono l’addominale obliquo, esterno e interno (questi due vengono coinvolti maggiormente nella torsione del tronco)

Flutter Kicks 15 ripetizioni: esercizio che coinvolge soprattutto gli addominali bassi. 

Sit Up 15 ripetizioni: esercizio ottimo per rafforzare la zona del retto addominale. 

esercizi per addome articolo esercizi per allenarsi a casa antonella d'anna blog torino

Insomma è importantissimo in questo periodo tenersi attivi più che mai;

Fatemi sapere voi che esercizi fate per allenarvi a casa.

logo antonella d'anna blog torino

Condividi su

One Comment

Comments are closed.